Amnistia

Sabato, 15 Giugno 2019

amnistia
Parlando di attuazione ecco una bozza di come la immagino.
DIBATTITO MONDIALE
1. Poco per volta o improvvisamente, il dibattito dovrebbe crescere. Dovrà coinvolgere tutto il Mondo sia a livello di esperti che di Popoli.
2. Questo dibattito planetario diventerà una pietra miliare nell’unità dell’Umanità. E precederà accordi e Trattati nuovi tra le Nazioni.
3. Parallelamente e preventivamente i Poteri forti si accorderanno.
AMNISTIA
1. Poteri e ricchezze rimangono agli “illegittimi” proprietari. Ma emergono capitali e potenti occulti.
2. E' possibile che si dovranno amnistiare omicidi, guerre e stragi.

3. Forse dobbiamo anche pensare ad una specie di amnistia d'opinione per quegli intellettuali, Giudici, Avvocati, Politici, Sacerdoti etc, che non hanno commesso nessun reato, ma sapendo di questa idea non hanno fatto nulla per discuterla?


DOPO
1. Riprende la competizione economica ma molto più legale e corretta.
2. Gli onesti di natura diventeranno più vincenti ma anche gli ex-disonesti capaci ad adattarsi alle nuove dinamiche.
DOPO QUALCHE ANNO
1. Più equa ripartizione economica. 
2. Più economia di benessere e meno di prevaricazione e di difesa.
3. Leggi più democratiche e più rispettate in ogni ambito compreso quello ambientale.
4. Trasparenza. Sarà una società molto più trasparente specie nei vertici.
5. Crescita morale e di serenità.
6. Drastica diminuzione di guerre e violenze.
Non so se si andrà verso una società più bucolica, religiosa, tecnologica o multiforme. So che succederà in modo più democratico e intelligente.

DISCUSSIONE