Autore

Lunedì, 24 Luglio 2017

Maurizio Fogliato nato a Bra (CN) nel 1959 e residente a Chieri (TO). Diplomato. Esperienze variegate. Ampie letture a livello divulgativo, soprattutto scienze inerenti alla Vita. Un po' di Filosofia approfondendo parecchio L. Wittgeinstein. Sposato e con due figli. Lavoro nel commercio azienda di famiglia.

Quando nel 96' ho maturato questa idea credevo che in poco tempo avrebbe cambiato la vita di tanta gente e anche la mia; invece ha cambiato solo la mia... in peggio. Ho creduto davvero che avrei "cambiato il mondo", invece stavo appena cominciando a conoscerlo. Sono arrivato a questa teoria autonomamente nel 1996, e l'ho divulgata intensamente tra il 1999 e il 2003. Solo nel 2001 ho scoperto che in Finlandia veniva già applicata dal 1921; il fatto che questo paese continui a migliorare servizi ed organizzazione abbassando le tasse, la considero la prova delle mie intuizioni. La grossa diversità è che io dico che vanno applicate in tutto il Mondo e che quelle attuali sono la causa del ciclico, irrefrenabile, degenerare della società.

  • 1998,Libro PerchèVivere: capitolo: In politica. Attingendo da Scienza, Storia, Filosofia e Religione e dalla vita, sono arrivato a questa idea  ragionando sullo scopo della vita. Pensai che la Scienza identificandolo nell'istinto di sopravvivenza della specie, conferma in modo sorprendente il cristianesimo. E allora, come mai se "vogliamo" tutti il bene comune ci azzanniamo tra noi? Pensai in modo automatico/inconscio ad un errore di organizzazione della nostra società, che evoluzionisticamente parlando, non è affatto detto che sia matura. Questo errore/soluzione mi "capitò" in mente come il banale calcolo delle sanzioni pecuniarie.
  • 1999/2000, DigilanderLibero.it: Primo sito, registrato con il nome "La proporzionalità della legge" sulla piattaforma gratuita offerta da Libero e migliaia di email sparpagliate sul web. Prima di allora non si trovava nulla. E volantinaggio.
  • 2001 Incontro importante. (pagina fb)
  • 2002 Primo Dibattito pubblico (pagina fb)
  • 2003 Complicato atto dimostrativo. Profonda riflessione e depressione.   
  • 2009, SanzioniProporzionatealReo.it: Secondo sito. L'intenzione era di ragionare sulle gerarchie di Potere diverse dal denaro.
  • 2010, MulteinBasealReddito.it: Questo sito.
  • 2015 Gruppo Facebook 
  • 2016 2° Dibattito pubblico (pagina fb)
  • 2017 Risposta a Onorevole Nicoletti utile riassunto/programma (pagina fb)

Pensieri.

Le persone intelligenti si adattano alla realtà. Gli sprovveduti cercano di adattare la realtà a sè stessi. Così il progresso dipende dagli sprovveduti. (George Bernard Shaw)

Le soluzioni, quando si trovano, sono sempre semplici. L. Wittgenstein